Provincia di Arezzo
 | Benvenuti, oggi è luned́ 27 settembre 2021 - ore: 15:57 
Viabiltà

SERVIZIO Viabilità

Infrastrutture
Torna alle news

25 gennaio 2021 - PERCORRIBILITA' STRADE - LE STRADE AL MOMENTO SONO TUTTE PERCORRIBILI - Aggiornamento delle ore 17,30

Neve QUESTA MATTINA E' NEVICATO ANCHE A QUOTE BASSE (300 mt.)- PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE IN QUANTO LE TEMPERATURE SONO IN DIMINUZIONE ED ESISTE CONCRETO IL RISCHIO DI GHIACCIO SULLE STRADE.

E' nevicato e continua anche in pianura; si sono inoltre manifestate raffiche di vento (sopratutto nell'alta Val Tiberina), sia ieri, nella nottata e questa mattina .

Le strade in gestione alla Provincia di Arezzo si presentano nelle seguenti situazioni:

Arezzo e zone Limitrofe:
Tutte le strade di detto reparto sono percorribii nessuna presenta neve in carreggiata.

Val d'Arno:
Tutte le strade di detto reparto sono percorribii nessuna presenta neve in carreggiata, poca neve solo fuori carreggiata, più insistente pioggia mista a neve.

Val Tiberina:
E' nevicato e sta nevicando , prestare attenzione nella SR. 258 "Marecchiese". Comulati massimi di 10/15 cn. ma tutti i passi sono percorribili con mezzi antineve e ghiaccio montati, tutte le località di montagna sono raggiungibili.

Val di Chiana:
E' nevicato ora sta piovendo neve mista ad acqua, prestare attenzione nella percorrenza dei passi di collegamento della vallata con l'Umbria e la provincia di Perugia, cumulati massimi di 5/6 cm. , tutti i passi sono percorribili con mezzi antineve e ghiaccio montati.

Casentino:
E' nevicato e sta nevicando , prestare particolare attenzione nell'affrontare i passi di collegamento con la provincie di Forlì-Cesena e Firenze,  cumulati massimi di 15/20 cm., tutti i passi sono percorribili con mezzi antineve e ghiaccio montati, sono raggiungibili tutti i centri abitati di montagna.

Si chiede a tutti gli utilizzatori della rete viaria provinciale, di rispettare l'ordinanza della Presidente della Provincia n. 200 del 28/11/2018  che dispone in determinate strade l'uso delle Catene e/o Pneumatici invernali.

IN QUANTO LE PROBLEMATICHE MAGGIORI, IN QUESTO PERIODO, DERIVANO DAL NON RISPETTO DELL'ORDINANZA DI CUI SOPRA, DI FATTO MOLTI VEICOLI VIAGGIANO SPROVVISTI DEI PRESCRITTI MEZZI ANTINEVE E GHIACCIO (CATENE E/O GOMME INVERNALI) O NON LI HANNO A BORDO.

SI CHIEDE DI NON VIAGGIARE SE NON AVETE A BORDO O MONTATO NEL VEICOLO I NECESSARI DISPOSITIVI INVERNALI.

SE NON RISPETTATE L'ORDINANZA DELLA PRESIDENTE DELLA PROVINCIA POTRESTE:
  • INCORRERE IN UNA SANZIONE AL CODICE DELLA STRADA IN CASO DI VERIFICA DA PARTE DEI SOGGETTI ABILITATI A SVOLGERE "IL SERVIZIO DI POLIZIA STRADALE" ( ART. 12 DEL C.D.S.).
  • METTERE IN PERICOLO VOI STESSI E GLI ALTRI UTENTI DELLA STRADA;
  • PROVOCARE UN INUTILE RALLENTAMENTO DEL TRAFFICO E DEI MEZZI CHE EFFETTUANO LO SGOMBERO MEVE E LO SPARGIMENTO SALE;
  • CREARE IMPEDIMENTO E BLOCCO DEL TRAFFICO DEI VEICOLI  PRIVATI, MA IN PARTICOLAR MODO A QUELLI  DI PUBBLICO SOCCORSO, IN QUESTO PERIODO ESSENZIALI ANCHE PER LA VITA DELLE PERSONE (AUTOAMBULANZE, WW. FF. , FORZE DELL'ORDINE PROTEZIONE CIVILE ECC....)

Attenzione:
  • Al Ghiaccio, che si potrebbe formare sulle strade, in particolare nelle zone poste all'ombra, sui ponti e sui viadotti
  • A tutti i conducenti di veicoli e utenti sconsigliamo vivamente di non avventurarsi, se non per effettiva necessità, nelle strade di alta collina e motangna, per recarsi nelle zone dove ci sono cumulati importanti di neve, in quanto il movimento in massa di autoveicoli potrebbe causare intralcio e ostacolare, sia l'intervento dei mezzi spalaneve/spargisale, ma sopratutto i mezzi di soccorso e protezione civile; si ricordano le problematiche insorte nella precedente nevicata, tale comportamento può causare incidenti e uscite di carreggiata.
  • Non mettete in pericolo voi e i vostri cari e gli altri.

Tutte  le strade in gestione al Servizio Viabilità  SONO PERCORRIBILI, con l'eccezione di alcuni tratti di due strade provinciali che vengono comunque sempre interdette al traffico durante i mesi invernal di ogni anno, che sono le seguenti:

SP 69 "dell'Eremo" Chiusa dal km. 5+900 Loc. "S. Eremo di Camaldoli" al km. 12+900 Loc. "Capanno" ambedue le località sono nel Comune di Poppi;

SP 72 "di Lonnano- Prato alle Cogne"  Chiusa dal Km. 10+050  Loc.  "Casa Prato alle CognE" nel comune di Pratovecchio-Stia  al km. 15+200  Loc. "S. Eremo di Camaldoli", nel comune di Poppi.

- per una eventuale consultazione delle previsioni neteo dettagliate del tempo ci si può collegare con il SITO: http://www.lamma.rete.toscana.it

Previsione per Lunedì 25 Gennaio

Stato del cielo e fenomeni: cielo inizialmente molto nuvoloso con precipitazioni sparse nottetempo e al mattino; nevicate a bassa quota in nottata (400-600 metri sui settori appenninici più interni), in rialzo di quota fin verso i 900-1000 metri. Tendenza a generale e rapido miglioramento nel pomeriggio fino a cielo ovunque sereno in serata.
Venti: forti di Libeccio sulla costa e sottovento all'Appennino, moderati altrove. Rotazione a Maestrale dal pomeriggio.
Mari: agitati a nord di Capraia, molto mossi altrove.
Temperature: minime in calo, massime in lieve aumento. Generale calo termico in serata con gelate nelle zone interne.

Previsione per Martedì 26 Gennaio

Stato del cielo e fenomeni: in prevalenza sereno.
Venti: deboli variabili nelle zone interne, moderati di Maestrale sulla costa in attenuazione.
Mari: da molto mossi a mossi con moto ondoso in ulteriore attenuazione.
Temperature: minime in sensibile calo con estese gelate al mattino nelle zone interne e localmente anche lungo il litorale, massime in lieve calo.

 
Tendenza

Previsione per Mercoledì 27

Stato del cielo e fenomeni: parzialmente nuvoloso al mattino, poco nuvoloso nel pomeriggio.
Venti: deboli variabili.
Mari: da mossi a poco mossi.
Temperature: minime stazionarie in pianura, in aumento in montagna, massime in lieve aumento. Gelate al mattino e dopo il tramonto.

Previsione per Giovedì 28

Stato del cielo e fenomeni: da nuvoloso a molto nuvoloso con possibili deboli piogge.
Venti: da deboli a moderati meridionali su costa e Arcipelago.
Mari: mossi.
Temperature: in sensibile aumento in quota, in particolare dal pomeriggio. In pianura minime in aumento ma con ancora possibili gelate, massime stazionarie.



RACCOMANDIAMO A TUTTI I SOGGETTI CHE PERCORRONO LA VIABILITA' N GESTIONE ALLA PROVINCIA DI AREZZO DI GUIDARE CON PRUDENZA E  SOPRATUTTO LIMITARE LA VELOCITA',

NUOVI AGGIORNAMENTI SARANNO PUBBLICATI IN CASO DI PEGGIOROMENTO DELLA SITUAZIONE DELLA PERCORRIBILITA'.





SERVIZIO VIABILITÀ

Indirizzo:
Via Spallanzani n. 23 - 52100 Arezzo
Tel. 0575/3354200
Orario di Apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30

Provincia di Arezzo

Sede: Piazza della Libertà, 3 Tel. 0575 3921 - URP:  Numero verder 800296613
E-mail: [email protected]
PEC: [email protected]
Codice IBAN: IT35F0306914103100000046045
Partita IVA: 00850580515
Codice Fiscale: 80000610511
ARTEL spa - Arezzo Telematica spa