Provincia di Arezzo
 | Benvenuti, oggi è mercoledý 23 ottobre 2019 - ore: 18.34 
Viabiltà

SERVIZIO Viabilità

Infrastrutture
Torna alle news

28 gennaio 2019 - PERCORRIBILITA' STRADE - LE STRADE AL MOMENTO SONO TUTTE PERCORRIBILI

Spalaneve PRESTARE LA MASSIMA ATTENZIONE IN QUANTO LE TEMPERATURE SONO IN DIMINUZIONE, LE ARTERIE PROVINCIALE E REGIONALE SONO TUTTE PERCORRIBILI.


Le strade al momento sono tutte percorribili, si segnala la presenza di Neve a sprazzi, in piccole zone al suolo specialmente sui valici appenninici del Casentino, dei Mandrioli e della Calla, la Consuma e Croce a Mori - In Val Tiberina il valico di Via Maggio e nella zona di Badia Tedalda e Sestino, la strada Provinciale 208 della Verna, al Passo dello Spino, nel valico e nel paese di Chiusi della Verna
Nessun particolare problema in Valdarno e in Valdichiana dove lungo le strade della montagna Cortonese, Castiglionese e del comune di Arezzo.
ATTENZIONE ALL'ABBASSAMENTO DELLE TEMPERATURE, specialmente nelle ore notturne e la mattina presto.
SEGNALIAMO CHE IL PASSO DEI MANDRIOLI E' CHIUSO NELLA PARTE EMILIANO ROMAGNOLA ,  IN RELAZIONE AD ORDINANZA EMESSA DALLA PROVINCIA DI FORLI'-CESENA CHE VIETA IL TRANSITO AI MEZZI I MASSA SUPERIORE A 3,5 t.-
IL VERSANTE TOSCANO FINO AL PASSO E' PERCORRIBILE.



Si chiede a tutti gli utilizzatori della rete viaria provinciale, di rispettare l'ordinanza della Presidente della Provincia n. 200 del 28/11/2018  che dispone in determinate strade l'uso delle Catene e/o Pneumatici invernali.
IN QUANTO LE PROBLEMATICHE MAGGIORI DERIVANO DAL NON RISPETTO DELL'ORDINANZA DI CUI SOPRA, DI FATTO MOLTI VEICOLI VIAGGIANO SPROVVISTI DEI PRESCRITTI MEZZI ANTINEVE E GHIACCIO (CATENE E/O GOMME INVERNALI).

SI CHIEDE DI NON VIAGGIARE SE NON AVETE MONTATO I NECESSARI DISPOSITIVI INVERNALI,  IN QUANTO METTETE IN PERICOLO VOI STESSI E GLI ALTRI UTENTI DELLA STRADA, MA SOPRATUTTO PROVOCATE UN INUTILE RALLENTAMENTO DEI MEZZI CHE EFFETTUANO LO SGOMBERO MEVE E LO SPARGIMENTO SALE.

Tutti gli spargisale e gli operatori del Servizio Viabilità sono pronti ad intervenire coadiuvati da i mezzi delle ditte convenzionate, che stanno opereranno nello spargimento dei materiali disgelanti, per rendere più sicura la percorrenza ai cittadini utenti della Strada.

Attenzione:
  • Al Ghiaccio, che si potrebbe formare sulle strade, in particolare nelle zone poste all'ombra, sui ponti e sui viadotti

Tutte  le strade in gestione al Servizio Viabilità  SONO PERCORRIBILI, con l'eccezione di alcuni tratti di due strade provinciali che vengono comunque sempre interdette al traffico durante i mesi invernal di ogni anno, che sono le seguenti:

SP 69 "dell'Eremo" Chiusa dal km. 5+900 Loc. "S. Eremo di Camaldoli" al km. 12+900 Loc. "Capanno" ambedue le località sono nel Comune di Poppi;

SP 72 "di Lonnano- Prato alle Cogne"  Chiusa dal Km. 10+050  Loc.  "Casa Prato alle Cogna" nel comune di Pratovecchio-Stia  al km. 15+200  Loc. "S. Eremo di Camaldoli", nel comune di Poppi; 


Lunedì 28 Gennaio

Stato del cielo e fenomeni: nuvolosità variabile a tratti intensa sulle zone centro-meridionali e in Appennino con precipitazioni sparse e locali rovesci. Miglioramento in serata con locali precipitazioni che si limiteranno ai versanti emiliano-romagnoli dell'Appennino. Quota neve intorno a 700-800 metri, in calo in serata fino a circa 400 metri in alto Mugello e Val Tiberina.
Venti: tra moderati e forti di Maestrale sull'Arcipelago. Deboli o localmente moderati nell'interno.
Mari: molto mossi o localmente agitati al largo a nord di Capraia, molto mossi altrove. Moto ondoso in attenuazione dalla sera.
Temperature: massime in calo, in particolare sui rilievi e sulle zone centro-meridionali, pressoché stazionarie sulle pianure settentrionali.

Martedì 29 Gennaio

Stato del cielo e fenomeni: prevalenza di cielo sereno o poco nuvoloso. In tarda serata tendenza ad aumento della nuvolosità a partire da ovest.
Venti: deboli orientali o assenti.
Mari: tra poco mossi e mossi.
Temperature: minime in calo con gelate anche in pianura, massime pressoché stazionarie.

Mercoledì 30 Gennaio

Stato del cielo e fenomeni: inizialmente nuvoloso con ulteriore aumento della nuvolosità dal pomeriggio a partire dalle zone occidentali con precipitazioni sparse, localmente anche a carattere di rovescio. Possibili nevicate fino a quote collinari, attorno a 500-600 sul centro-sud, 300-400 a ridosso dell'Appennino, in particolare in serata.
Venti: deboli orientali nell'interno, moderati di Scirocco su costa centro-meridionale e Arcipelago. Tendenti ai quadranti settentrionali in serata.
Mari: inizialmente poco mossi, poi mossi.
Temperature: in sensibile calo nei valori massimi.



  
- per una eventuale consultazione delle previsioni neteo dettagliate del tempo ci si può collegare con il SITO: http://www.lamma.rete.toscana.it

RACCOMANDIAMO A TUTTI I SOGGETTI CHE PERCORRONO LA VIABILITA' N GESTIONE ALLA PROVINCIA DI AREZZO DI GUIDARE CON PRUDENZA E  SOPRATUTTO LIMITARE LA VELOCITA',


NUOVI AGGIORNAMENTI SARANNO PUBBLICATI IN CASO DI PEGGIOROMENTO DELLA SITUAZIONE DELLA PERCORRIBILITA'.






SERVIZIO VIABILITÀ

Indirizzo:
Via Spallanzani n. 23 - 52100 Arezzo
Tel. 0575/3354200
Orario di Apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e nei pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15.30 alle ore 17.30
Dirigente::
Claudio Tiezzi
Tel. 0575/3354297
ctiezzi@provincia.arezzo.it
Provincia di Arezzo

Sede: Piazza della Libertà, 3 Tel. 0575 3921 - URP:  Numero verder 800296613
E-mail: urp@provincia.arezzo.it
PEC: protocollo.provar@postacert.toscana.it
Codice IBAN: IT92S0539014100000000010098
Partita IVA: 00850580515
Codice Fiscale: 80000610511
ARTEL spa - Arezzo Telematica spa